Le Macchine Celibi

La cooperativa Le Macchine Celibi nasce nel 1990 da un’associazione culturale universitaria che già dal 1988 aveva avuto in gestione dall’Ateneo di Bologna alcuni spazi per realizzarvi il progetto di un Archivio-Laboratorio sull’arte contemporanea. A partire dal 1995 la cooperativa comincia a gestire servizi ausiliari per gli Enti Pubblici: musei, biblioteche, teatri, istituzioni culturali, centri giovanili e Informagiovani, riuscendo a coniugare i fondamentali valori culturali e sociali iniziali con capacità gestionali ed organizzative. Aderisce al Consorzio Nazionale dei Servizi. E’ in possesso della Certificazione di Qualità UNI EN ISO 9001-2015 per: erogazione di servizi di gestione centri giovanili e culturali, biblioteche, musei ed eventi culturali. Dal 2020 gestisce il Sistema Museale Ternano: il Caos – Centro Arti Opificio Siri, il Teatro Comunale Sergio Secci, l’Anfiteatro Romano.

Lo staff

Section under construction