Il 20 Novembre l’iniziativa della Delegazione FAI di Terni

Si terrà Sabato 20 Novembre alle 16.30 l’iniziativa che segna l’inizio di una speciale collaborazione tra il CAOS – Centro Arti Opificio Siri e la Delegazione FAI di Terni.

L’iniziativa nasce grazie alla donazione della Signora Bianca Maria Diamanti, che ha permesso al FAI di procedere al restauro di due dipinti conservati presso il Museo d’Arte Moderna e Contemporanea Aurelio De Felice.

Vengono nuovamente esposti dopo il restauro il dipinto “Annunciazione”, opera datata 1933 del pittore futurista Giuseppe Preziosi, e “Sistemazione di piazza Vittorio Emanuele” del pittore naif Orneore Metelli.

A partire dalle 16.30, una visita esclusiva  al museo tra esposizioni temporanee e permanenti: dalla Galleria dantesca di Virgilio Alterocca alle opere di Giuseppe Preziosi, Orneore Metelli e Luisa Bonaini da Cignano. Alla pittrice è dedicata un’esposizione di dipinti selezionati, allestita presso il foyer del CAOS, curata dalla Delegazione FAI cittadina: la proposta si snoda così tra “temporaneo e permanente”. 

Alle visite guidate alla mostra sulle cartoline dantesche, a cura del CAOS, e alle opere della Bonaini da Cignano si aggiunge quindi un altro percorso espositivo, che attraverso le sale dell’esposizione permanente del Museo De Felice ci condurrà ai due dipinti restaurati, che saranno illustrati da Domenico Cialfi. 

Un dialogo fra futurismo e pittura naif che mette a confronto due artisti ternani di grande spessore e personalità e che dona ai musei cittadini due opere rinnovate, insieme a un nuovo splendore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *